Il dizionario di grafica per conoscere il significato delle parole usate nella grafica. Dal blog di Marianna Milione

Capire il mondo della grafica: il dizionario

La scorsa settimana ho affrontato la confusione che c’è tra brand identity e identità grafica. Nanni Moretti in Palombella Rossa si incazza come una bestia quando la giornalista iniziare a usare parole vuote e frasi fatte. La frase urlata «Le parole sono importanti!» ormai è storia, ma nel frattempo continuiamo a usare parole a caso e a non capirci nulla. Molto comune nel marketing, succede spesso anche nel mondo della grafica. E allora perché non pensare a un dizionario con le parole più usate nel mondo della grafica? Sì, direi che come progetto per i prossimi mesi mi piace!

Bando alla banalità

Quante volte hai chiesto un preventivo a un@ grafic@ e ti è arrivato un documento con parole che non capivi? «Faremo prima un brainstorming, poi creo per te il moodboard, dei concept e per finire il tuo logo sarà perfetto come favicon. Hai mai pensato di usarlo anche come watermark?». Dì la verità, non ci hai capito molto. Come darti torto! Ma per gli addetti ai lavori è più forte di loro, parlare senza usare tecnicismi vuol dire essere poco professionali. O almeno è questa l’opinione diffusa.

Tra gli addetti ai lavori mi ci metto anche io. In passato (non tanto lontano) usavo un linguaggio non comprensibile se non a chi fa grafica. Finché sei nella tua bolla tutto è scontato. Quando però ho capito che non c’è nulla di banale, mi sono accorta che ci sono così tanti vocaboli che avrebbero bisogno di essere spiegati. Per dire, anche una cosa semplice come il biglietto da visita non è detto che sia chiaro a tutti. Se poi iniziamo a parlare di favicon, watermark o inglesismi vari la situazione diventa più complicata.

Il mio dizionario di grafica

Mi è capitato molte volte di sentirmi stupida perché non conoscevo dei termini tecnici e di mettermi a cercarli ovunque per capire cosa fossero. Allora ho pensato «E se anche i miei possibili clienti si dovessero sentire così?». Non è una cosa che di certo voglio, tanto meno mandarli in giro per internet a trovare il significato delle cose – con il rischio che si confondono ancora di più. «Urge un dizionario!» mi sono detta. Ed eccolo qui!

Un luogo in cui spiegare con parole semplici cosa significano quei vocaboli tanto usati nel mondo della grafica. Ma non solo: dettagli più tecnici – utili per destreggiarti meglio se vuoi fare la grafica da te – e tante immagini di esempio e ispirazione. 
Per ora ci trovi solo due voci (biglietto da visita e thank you card) ma nel tempo lo arricchirò con tante altre parole. E se tu vuoi suggerirmene qualcuna commenta qui sotto. Aspetto tuoi suggerimenti!

Il dizionario di grafica per conoscere il significato delle parole usate nella grafica. Dal blog di Marianna Milione